Firefox 62: rimozione di Developer Toolbar

Mozilla rimuoverà la Developer Toolbar, nota anche come GLCI, dal browser Web Firefox quando raggiungerà la versione 62 a settembre 2018.

Gli utenti di Firefox che eseguono una versione precedente del browser Web possono visualizzare la barra degli strumenti per sviluppatori con il collegamento Shift-F2 o utilizzando il menu Strumenti.

La barra degli strumenti è abbastanza utile per alcune operazioni: è possibile utilizzarla per acquisire schermate, gestire componenti aggiuntivi di Firefox, modificare le preferenze di Firefox, modificare o rimuovere i cookie o riavviare il browser web.

Fondamentalmente, ciò che fa è fornire comandi che gli utenti di Firefox possono eseguire dalla riga di comando integrata. Il fatto che sia un'interfaccia a riga di comando lo rende uno strumento per utenti esperti di Firefox per la maggior parte e sviluppatori.

Mozilla ha aggiunto la barra degli strumenti a Firefox nel 2012 e da allora fa parte di Firefox. La Toolbar per sviluppatori non è stata molto promossa e questo è uno dei motivi principali per cui non ha visto molto utilizzo.

L'organizzazione ha deciso di rimuovere la barra degli strumenti da Firefox in base ai seguenti motivi:

  • L'interfaccia utente e GLCI non sono mantenute.
  • Alcune funzionalità sono state interrotte a causa dell'architettura multi-process e10s di Firefox.
  • Basso utilizzo.
  • Sono disponibili alternative.
  • La funzione blocca UnsafeSetInnerHTML.

Il principale bug di tracciamento su Bugzilla fornisce ulteriori informazioni. Mozilla prevede di rimuovere la barra degli strumenti per sviluppatori e i riferimenti del browser in Firefox 62. Firefox 62 Nightly non supporta già il collegamento Shift-F2; non succede nulla quando lo attivi.

Per quanto riguarda le alternative:

  • Screenshot : Mozilla suggerisce di utilizzare lo strumento screenshot di Firefox anziché il browser fornito. Al momento non supporta alcune operazioni come l'acquisizione di schermate a pagina intera o l'impostazione di un rapporto pixel del dispositivo.
  • Riavvia : carica circa: profili, fai clic sul pulsante di riavvio o utilizza le opzioni specifiche del sistema operativo come Alt-F4 su Windows o Cmd-Q su Mac e successivamente carica Firefox. È anche possibile utilizzare Ctrl-Alt-R in Strumenti per sviluppatori, ma solo in Notturno.

Mozilla ha rivelato che il riavvio è di gran lunga il comando più utilizzato dagli utenti quando usano la barra degli strumenti per sviluppatori.

Parole di chiusura

Devo ammettere che non ho usato molto la barra degli strumenti per sviluppatori, ma è stato abbastanza utile per riavviare Firefox rapidamente (Shift-F2, digitare res, premere tab per completare automaticamente il riavvio, premere Return).

La rimozione può essere una perdita per alcuni che la usano per lo stesso scopo o per altri scopi. Penso che Mozilla dovrebbe avere alternative per le azioni più utilizzate e comunicate alla base di utenti di Firefox prima che la funzionalità venga rimossa da Firefox Stable.

Ora tu: usi la barra degli strumenti per sviluppatori in Firefox?